Negli ultimi anni, poter avere in casa una zona ufficio per dedicarsi allo studio e al lavoro da remoto è diventata una necessità di tutti. A ciò si collega l’esigenza di passare diverso tempo seduti su una sedia per l'home office che deve essere necessariamente confortevole per trascorrere le proprie giornate davanti al PC senza troppi sforzi.

Le sedute più adatte allo smart-working sono quelle che prevedono la possibilità di regolare l'altezza di seduta, l'altezza dei braccioli e l'inclinazione dello schienale. In termini di altezza del sedile una variazione tra i 40 e i 52 cm da terra va bene per la maggior parte delle persone.
I braccioli sono fondamentali perché riducono lo stress sulla parte alta della schiena, così come lo schienale che alleggerisce la pressione sulla zona lombare.

Le soluzioni da considerare sono diverse e variano a seconda dell’ambiente della casa in cui si desidera ricreare l'angolo ufficio.


Guarda il video dove un Interior Designer passa in rassegna le caratteristiche principali delle sedie più adatte allo smart working e prova a capire qual è la soluzione più adatta alle tue esigenze.



Per valutare le principali differenze tra le sedie proposte nel video passa alla lettura dell'articolo e valuta le migliori proposte.

Indice

Sedie da ufficio: la scelta migliore per un home office pratico

Le sedie da ufficio sono studiate appositamente per garantire un ottimo comfort anche per chi le utilizza più ore al giorno. La loro struttura è infatti costruita in maniera tale da consentire i movimenti capaci di regolarne l’altezza di seduta, l'inclinazione dello schienale e l’altezza dei braccioli.
Queste caratteristiche sono fondamentali per prevenire l'affaticamento dovuto al lungo periodo di utilizzo.



Sedia con schienale in rete Expo Light

Per inserire una sedia da scrivania in un ambiente già arredato sono disponibili diverse finiture tra cui il tessuto, il velluto, la pelle e la similpelle. Le opportunità di personalizzazione hanno permesso a questi complementi di uscire dall’ambiente ufficio e di inserirsi sempre più in quello casa.

Ad aiutare questa trasformazione, c’è sempre più attenzione all’aspetto legato al design, per rendere gradevoli alla vista complementi prima impiegati solamente in ambito professionale.

Sedie da soggiorno per angoli studio versatili

Le moderne sedie da soggiorno sono perfette per completare il tavolo in salotto e all'occorrenza possono essere utilizzate anche come sedie da scrivania.



Sedia imbottita in pelle Dama

Complementi come questi sono eleganti e super versatili, alcuni modelli prevedono come optional anche la possibilità di regolare l’altezza di seduta e di aggiungere i braccioli per avere tutti i requisiti di una poltrona da ufficio.

Importante è anche il tipo di basamento che deve essere studiato a seconda dell’uso che se ne vuol fare. Nel caso si avesse intenzione di muoverle spesso, le rotelle sono un elemento di fondamentale importanza, da preferire alle classiche gambe in appoggio.

Il grosso vantaggio di questi complementi sta nel fatto che possono essere abbinati indistintamente ad un tavolo da pranzo, ad uno scrittoio nel proprio living o alla scrivania in cameretta.

Sedie a pozzetto girevoli o su ruote per lo smart working

Le sedie a pozzetto sono un’idea per arredare un angolo home office informale e sono perfette da inserire in un ambiente moderno e giovane.


Sedia girevole rivestita Wizard

All’occorrenza, se scelta con le rotelle, possono essere comodamente spostate da un ambiente all’altro. In alcuni modelli vengono proposte anche con basamento girevole.

La generosa imbottitura che caratterizza la maggior parte di queste sedute le rende estremamente comode nonostante lo schienale medio / basso non sostiene interamente la schiena.

Negli ambienti lavorativi questa tipologia di sedie viene spesso utilizzata per gli ospiti di uno studio professionale, in ambienti domestici invece può essere spostata dallo scrittoio in salotto alla scrivania in camera per far posto ad un compagno di studio.

Poltroncine in cuoio per ambienti di lavoro eleganti

Le poltroncine in cuoio sono ideali per ricreare nella propria abitazione una zona studio elegante e ricercata.



Poltroncina rivestita in cuoio con braccioli modello Gaviota

Scegliendo un complemento del genere si sacrifica la praticità al gusto estetico e le infinite finiture disponibili, dalla pelle al velluto, fanno sì che si possano abbinare al divano in salotto o ai mobili già presenti in casa.

Un home office arredato con queste sedute è ideale per accogliere i clienti direttamente a casa propria, soprattutto per chi ha la fortuna di disporre un'intera stanza da adibire ad ufficio.

Sedie direzionali per avere un vero ufficio in casa

Le sedie direzionali sono complementi studiati per essere inseriti in ampi uffici direzionali dove c'è la necessità di passare diverso tempo alla scrivania.



Poltrona direzionale con scocca in legno Suoni

Imponenti e massicce sono ampiamente imbottite per garantire un elevata comodità di seduta. In aggiunta a ciò, non mancano braccioli e rotelle girevoli, senza le quali risulterebbe ben poco agevole spostare queste sedute.

Essendo proposte in un'ampia gamma di finiture (pelli, similpelli e tessuti), oggi non è per nulla difficile inserirle in un contesto abitativo e legarle agli altri complementi già presenti in casa.

La particolarità principale è però rappresentata dallo schienale alto che garantisce un ottimo sostegno a testa e spalle.



Leggi anche:


Se quanto hai appena letto pensi possa fare al caso tuo, non esitare a chiedere il consiglio di un nostro arredatore! Contattaci e raccontaci cosa stai cercando.