3242 Villa

Progetto d'arredo per grande villa americana con dépendance. Soluzione completa di due cucine, bagni padronali e di servizio.

€ 0,00

Rendi unica la tua stanza.

Questo progetto è stato sviluppato appositamente per un nostro Cliente...anche tu puoi godere del nostro servizio professionale di studio delle tue esigenze e delle relative soluzioni:
- puoi acquistare online il servizio di Progettazione e ricevere il tuo progetto personalizzato;
- in alternativa puoi programmare una Consulenza in Showroom.


Descrizione

Progetto Villa 3242

Richiesta del Cliente
Ho da poco acquistato una villa su due piani vicino a San Francisco, dove mi trasferirò con la mia numerosa famiglia entro la fine dell’anno. Si tratta di un complesso di circa 4600 mq, ripartiti tra la la proprietà principale (dove abiteremo) e una dépendance da usare come appartamento per gli ospiti. Mi rivolgo a voi per essere seguito e consigliato nella scelta degli arredi, in particolare nella progettazione di due cucine, dei bagni padronali, di quelli di servizio e di uno spazio lavanderia, che preferirei visionare in anteprima con una bozza di progetto o un render.
Per quanto riguarda le cucine, vorrei che entrambe fossero complete di isola attrezzata e cappa a vista. Ho trovato all’interno del vostro catalogo una collezione di mio interesse, il modello Sixty: vi pregherei dunque di utilizzarla come riferimento per realizzare il mio progetto. Quanto ai bagni, invece, vi indico la collezione Atlantic. Non ho particolari preferenze sui modelli, ma vi chiedo di variare il più possibile il design delle composizioni affinché ogni ambiente mantenga la sua identità estetica.
Mi affido al vostro servizio di Progettazione e Interior Design per la scelta dei materiali e dei colori, con un unico appunto. Vorrei che il bianco fosse il colore principale della cucina della villa e che siano esclusi i colori accesi per l’arredo bagno.

Commenti dell’Arredatore
Il Cliente si è rivolto a noi per realizzare un esclusivo progetto d’arredo per una villa con dépendance situata in California, non lontano da San Francisco. La nostra soluzione ha interessato sia l’abitazione principale che l’edificio minore. Nello specifico, ci siamo occupati della progettazione delle cucine e dei numerosi bagni presenti nelle due proprietà.

La cucina della villa, quella di dimensioni maggiori, è inserita in uno splendido open space di 70 mq con travi a vista, affacciato su una grande e luminosa veranda. La configurazione dell’ambiente ci ha portato ad occupare l’unico muro non finestrato, una lunga parete di 7 metri dove ha trovato spazio una composizione lineare simmetrica, funzionale e piacevole alla vista.
Moduli con anta, vetrinette e basi con cassetti sono stati posizionati a destra e a sinistra del blocco cottura che, con la scenografica cappa di design e il forno, funge da punto focale dell’intera composizione. All’estrema sinistra abbiamo previsto la presenza di una nicchia dove il Cliente ha inserito un frigorifero free-standing a doppia anta in stile americano.
La predisposizione degli impianti ha permesso l’installazione di un’isola centrale, attrezzata con un lavello integrato nel piano, elettrodomestici e numerosi spazi di contenimento. Arredo multifunzione, l’isola indipendente potrà essere utilizzata sia come semplice piano da lavoro che come bancone snack per aperitivi, cene e colazioni in famiglia.
La cucina della dépendance è ridotta nelle dimensioni, ma non meno funzionale rispetto alla principale. Di questa imita la disposizione degli arredi: la composizione lineare di circa 300 cm, completa di fuochi, cappa a vista, moduli contenitivi e una struttura per frigorifero, è infatti accompagnata da un’isola con lavello sul piano e utili basi contenitore.

La seconda parte del progetto ha interessato la realizzazione dei bagni, per un totale di 6 composizioni complete. Le aspettative del Committente sono state confermate variando la tipologia di arredo e la selezione di finiture, proponendo soluzioni studiate per garantire il massimo della funzionalità e un risultato estetico particolarmente ricercato.

Abbiamo scelto di caratterizzare i bagni padronali con due composizioni con doppio lavabo. La prima, lunga circa 3 metri, è stata installata nel bagno con doccia di pertinenza della grande camera matrimoniale. Si tratta di un mobile bagno componibile dal design estremamente attuale, costituito da basi a cassetti senza maniglia. La seconda, invece, è una composizione lunga solo 140 cm. Trattandosi di un bagno più piccolo e con vasca, abbiamo preferito selezionare un mobile lavabo più compatto, ma non per questo meno pratico.

Il terzo bagno è in assoluto il più minimalista dell’intera proprietà. La scelta è ricaduta su una soluzione d’arredo con doppia mensola che accoglie un lavabo rotondo in ceramica in appoggio sul piano. La posizione decentrata della vasca è funzionale, oltre che estetica, perché offre spazio a sufficienza per sistemare accessori e prodotti per l’igiene personale.
Il quarto bagno del primo piano è in realtà un locale di servizio di circa 4 mq, che abbiamo arredato con un mobile lavanderia completo di lavatoio per semincasso. La profondità ridotta delle basi, così come il posizionamento dell’arredo sotto la finestra, rendono particolarmente gradevole la vista di questo ripostiglio predisposto per accogliere lavatrice e asciugatrice.
L’ultimo bagno della villa è posizionato al piano terra, accanto ad un open space trasformato in entertainment room. Date le dimensioni ridotte dell’ambiente, abbiamo optato per l’installazione di un mobile bagno sospeso di 85 cm a due cassetti.

Lasciamo la villa per passare alla dépendance, dove troviamo un solo ambiente bagno arredato con un mobile asimmetrico di 170 cm composto da due cassetti e una nicchia. Il modulo a giorno e quello laterale torneranno utili rispettivamente come piano d’appoggio e vano per gli asciugamani degli ospiti.

I materiali e le finiture proposte dal progetto, risultato di un'attenta analisi dell'ambiente, rispecchiano le richieste del Cliente e sono in armonia con la cornice naturale che circonda la proprietà. Colore predominante della cucina è il bianco, che inserito in un simile open space contribuisce a diffondere la luce proveniente dalla veranda. La monocromia del bianco è tuttavia alleggerita dalla presenza di tocchi scuri o dettagli cromati come le vetrinette e il piano cottura. Ulteriore elemento di contrasto è l’isola centrale, realizzata in una finitura effetto legno scuro di grande pregio.

Lo studio della palette cromatica che ha interessato il resto degli arredi vede protagonista il grigio, impiegato sia per la cucina della dépendance che per alcuni mobili bagno. A questo si aggiunge il nero, scelto in versione laccata opaca a poro aperto per lasciare apprezzare le venature del legno. Non colori accesi, dunque, ma una selezione di sfumature senza tempo ed eleganti che confermano ed esaltano lo stile di questa lussuosa, ma moderna, villa americana.

Arredamento Proposto
- cucina: Sixty
- arredo bagno: collezione Atlantic

N.B.: Le schede prodotto degli arredi utilizzati e proposti in questo progetto sono visibili nella parte inferiore di questa scheda. Alcuni arredi potrebbero essere fuori produzione; nel nostro catalogo sono presenti alternative simili altrettanto valide.

Vedi Anche