Articolo aggiornato il 22/01/2021

Il computer, fisso, portatile o tablet, è ormai parte integrante della nostra vita quotidiana. Sempre più persone lavorano a distanza e hanno quindi bisogno di una postazione di lavoro da casa. Insomma: tutti abbiamo bisogno di un angolo pc in soggiorno, chi per il tempo libero, chi per lo smart working, chi per preparare esami o fare i compiti.
Possiamo creare il nostro angolo studio / ufficio in salotto con questi elementi di arredo:

Mensolone su misura Plan personalizzabile con passacavi per computer e tv

Progetti e idee per una postazione pc in salotto

Nelle case tradizionali e nei grandi appartamenti degli anni 60 e 70 esisteva spesso "lo studio" ma negli appartamenti moderni un ambiente dedicato è ormai impensabile, a meno che non si trasformi - almeno temporaneamente - la cameretta in zona di lavoro.
Per questo motivo le richieste di progetti per ricavare un angolo computer in soggiorno sono in crescita. Complice lo smartworking sempre più diffuso, l'esigenza di un ufficio nel living si fa sentire in particolare nelle grandi città, dove molti single e coppie vivono in monolocali e bilocali. Ma anche nei trilocali si impone una riorganizzazione delle aree della casa, perché se la cameretta è occupata l'home office va "inventato" in salotto.

Ovunque si trovi, una postazione per il computer studiata per ricavare un mini ufficio deve essere attrezzata come si deve. Partiamo dai requisiti di base:

  • se lavori al portatile: un piano di lavoro abbastanza ampio per accogliere il laptop, un quaderno per gli appunti o l'agenda
  • se il pc è fisso: avrai bisogno di una scrivania abbastanza profonda e larga da contenere lo schermo, la tastiera e un eventuale case

Le misure

Qui sotto indichiamo delle linee generali che si riferiscono a scrivanie/scrittoi di lavoro al pc, fissi, non regolabili in altezza e non predisposti per lavorare in piedi (non standing desk). Naturalmente valgono per chi spende molto tempo di fronte ad uno schermo. Ci basiamo quindi sui requisiti normativi delle scrivanie da ufficio (norma sulle postazioni di lavoro al videoterminale EN 527-I del 2011):

Profondità

La profondità ideale del piano di lavoro deve essere tra i 60 e gli 80 cm. Profondità inferiori sono adeguate solo se passi poco tempo al computer.

Altezza

L'altezza del top dal pavimento dovrebbe aggirarsi intorno ai 74 cm (+/- 2 cm).

Larghezza

Si può partire da un minimo di 90 cm, ma l'ideale è almeno 110-120 cm. In realtà la larghezza dipenderà dalle specifiche esigenze e dallo spazio a disposizione. Se lavori con due schermi avrai sicuramente bisogno di una superficie molto più ampia rispetto a chi lavora con il portatile.

Ergonomia

Ricorda che lo schermo deve essere correttamente posizionato per favorire una buona ergonomia, la giusta distanza dagli occhi (almeno 50 centimetri dal monitor, in base alla dimensione del display) e una corretta postura delle braccia (gomiti piegati ad angolo di 90-100° con polsi allineati).

Naturalmente tutto dipende da quante ore passerai alla postazione. Se la tua professione si svolge esclusivamente al terminale dovrai pensare ad una scrivania vera e propria. Se invece lo usi poche ore al giorno, una consolle, una mensola o uno scrittoio faranno al caso tuo. Se lo usi solo per controllare le mail o i social la sera, allora potresti optare per un semplice tavolino porta pc.

La scrivania in soggiorno

Scrivania attrezzata per pc

Se hai spazio non rinunciare a creare il tuo personale angolo da dedicare ai tuoi dispositivi elettronici e strumenti tecnologici. In questo caso c'è solo l'imbarazzo della scelta. Il nostro consiglio è una scrivania super attrezzata con foro passacavi e copri cavi per evitare il disordine e mantenere uno spazio ordinato e presentabile, visto che si trova in soggiorno o in salotto.

Scrivania per pc sospesa con pannello coprifili Kosmos

Qui sotto un progetto di libreria con postazione pc affiancata.

Progetto per libreria con postazione pc a lato

Render soggiorno con grande libreria e angolo studio per pc portatile

Chiedi un progetto su misura

Scrivania in vetro con pannello per nascondere i cavi a parete Musa

Scrivania freestanding con cassettiera

Un grande classico delle postazioni studio/lavoro è la scrivania corredata da cassettiere. I cassetti sono un ottimo alleato per l'organizzazione dei documenti e per un'area operativa sempre in ordine. Questo è fondamentale se il tuo home office è in soggiorno e quindi sempre in bella vista!

Scrivania da soggiorno con due cassetti sospesi Kansas

Scrivania a penisola con cassetti sospesi e libreria California

Cassettiera con scrivania integrata a L California

Scrivania in legno con cassettino centrale Febe

Scrivania in legno massello con ripiano inferiore in vetro Yuko

Scrivania a parete o a penisola

Per rispondere alle esigenze di case dagli spazi ridotti l'arredamento si deve adeguare con soluzioni versatili e salvaspazio, alternative ai soliti standard: la scrivania non deve per forza avere 4 gambe, si può fissare alla parete e deve offrire un'ampia flessibilità.

Questi scrittoi sono pensati per essere integrati a mobili soggiorno perfettamente abbinati. La componibilità è stata studiata proprio per andare incontro a chi per ragioni di spazio deve integrare più funzioni all'interno dello stesso mobile.

Scrivania a parete con cassettiera sospesa California

Scrittoio alto a penisola integrato a parete attrezzata Plan

Scrittoio a L a parete integrato in mobile soggiorno Plan

Mini scrivania home office in sala

Se hai uno spazio vuoto abbastanza capiente puoi pensare di attrezzarlo con un piccolo home office completo di postazione pc, ripiani e armadietti. Nel progetto qui sotto l'angolo computer è stato addirittura ricavato all'ingresso.

Vista frontale del salotto con angolo per lavorare al pc

Scrivania con gambe in metallo Almond

Scrivania di design con piano nero e gambe in legno Butch

Lo scrittoio per un angolo studio di classe

Se hai tanto spazio in soggiorno, magari con una zona dedicata solo alla libreria, alla lettura, allo studio e al lavoro, la scelta diventa più semplice. Non dovendo scendere a compromessi con metri e centimetri puoi optare per la soluzione ideale: un vero e proprio scrittoio moderno o di design, perfetto per ospitare la tua "area tecnologica".

Per non sbagliare opta per uno scrittoio da computer in legno. Un materiale di cui è difficile stancarsi, sempre attuale e che invecchia bene.

Scrittoio in legno Blake con cassetto

Progetto per angolo studio e lavoro con scrittoio sotto libreria a ponte

Libreria a ponte con scrittoio in legno e sedia imbottita

Chiedi un progetto su misura

Scrittoio a mezza luna in legno con gamba centrale in metallo Malibù

Scrittoio in legno con piano in vetro e scomparti aperti Bryant

Scrittoio design con piano in legno e alzata in marmo per schermo pc Gauss

Insieme al legno, anche il bianco è una sicurezza.

Progetto per soggiorno a L con angolo studio

Soggiorno in pianta con sala da pranzo, area relax, angolo studio e lettura

Chiedi un progetto su misura

Scrittoio per laptop bianco con cassettino in legno Batik

Scrittoio di design per pc portatile Qwerty

Scrittoio di lusso bianco con gambe artistiche Isidoro

Un'altra scelta azzeccata è il porta pc in vetro. Ideale per i soggiorni più moderni, in particolare se abbinato a dettagli in metallo.

Postazione pc in metallo e vetro curvo Forbes

Porta pc di design in metallo cromato e piano in cristallo Island

Come il legno anche il marmo è un materiale sempre di tendenza e dal look decisamente luxury.

Scrittoio per soggiorno con struttura in tubolare e piano in ceramica effetto marmo Wolf

Scrittoio da salotto con gambe in metallo e top in marmo opaco o lucido BSeries

Mobile porta tv con angolo pc

Qualsiasi parete attrezzata componibile che si rispetti comprende sicuramente dei moduli ideati per creare una zona dedicata a studio e lavoro al computer. Nel progetto qui sotto la parete attrezzata e il mensolone porta computer sono perfettamente integrati. La postazione risulta così completa di pensili contenitore e piccola libreria.

Mensola su misura Plan

Parete attrezzata per tv con postazione pc incorporata Way

Progetto di piccolo soggiorno con mensola porta pc integrata in parete attrezzata

Progetto di soggiorno con parete attrezzata porta tv e porta pc ad angolo

Parete attrezzata con mensola per pc integrata

Chiedi un progetto su misura

Libreria con postazione per pc

Le librerie componibili sono la soluzione perfetta per integrare tutte le funzionalità che cerchi in un unico mobile per il soggiorno. Oltre a poter essere trasformate in mobili porta tv, le librerie modulari possono integrare scrivanie, scrittoi, ripiani profondi adatti ad ospitare un angolo dedicato al lavoro o allo studio

Libreria a montanti con scrittoio integrato Airport

Libreria in alluminio componibile a pali con scrivania per pc integrata Betis

Scaffale componibile Bagel con ripiano porta pc

Libreria componibile su misura Almond a ponte con scrivania

Angolo studio a scomparsa in nicchia

Può accadere di trovarsi con nicchie che non si sa mai come utilizzare. In questo caso sono bastate poche mensole e un armadio a muro su misura per ricavare una zona studio nel piccolo soggiorno con cucina a vista.

Progetto di un monolocale con angolo studio in nicchia

L'angolo studio è stato ricavato da una rientranza, attrezzata con ripiani

Puoi chiudere il tuo mini ufficio in soggiorno con strutture su misura come queste ante:

Nicchia chiusa con struttura a due ante Tilt

Postazione pc nascosta dietro ante su misura ad angolo Tilt Angolare

Mensola porta computer o laptop

Un'altra valida soluzione è una semplice mensola o un piccolo scaffale porta pc. Una soluzione relativamente low cost (dipende dal materiale che scegli!) e che occupa il minimo spazio. Perfetta se lavori con laptop o tablet. Per pc fissi controlla bene dimensioni e peso.

Mensola-scrittoio per soggiorno Tratto

Mensolone con cassettiera sospesi a parete Plan

Scaffale porta pc Bagel

Mensole per angolo pc dietro al divano

Progetto per soggiorno con angolo ufficio con mensola per pc

Ecco un altro progetto in cui abbiamo sfruttato i moduli di una parete attrezzata per ricavare un angolo studio-lavoro. In questo caso la postazione pc è ricavata da una mensola con schienali a protezione della parete e mensole superiori.

Progetto con postazione pc sospesa

Chiedi un progetto su misura

La consolle

Se il divano è a centro stanza, lo usi per separare la zona living dalla cucina o per delimitare un'area di passaggio o un ingresso, puoi posizionare una consolle proprio dietro allo schienale. Puoi completarla con una sedia o un pouf in base allo spazio che hai a disposizione. A seconda della profondità del mobile potrai usarlo per un pc fisso o per un portatile. Se vuoi davvero una soluzione perfetta opta per una consolle su misura in larghezza ed altezza, in modo da rispettare le proporzioni del divano. Il tocco in più: una lampada da tavolo di design e una pianta.

Consolle con piano in cristallo nera Musa

Consolle in legno allungabile Dorian

Progetto per salotto con piccolo angolo studio dietro al divano

Vista frontale della consolle su misura Alma

Consolle allungabile

La profondità di una consolle standard si aggira tra i 35 e i 50 cm, ma tutto dipende dal modello e dallo stile. Le consolle allungabili possono essere più profonde perché contengono le prolunghe e i meccanismi. Semplici nella forma e sempre più spesso adornate da gambe dal design spettacolare, questi mobili sono diventati fondamentali nelle case moderne, in particolare i modelli trasformabili ed estensibili. Il vantaggio di questa soluzione è che puoi usarla come arredo "di bellezza" quando non ti serve per lavorare, e trasformarlo in scrivania da pc solo se necessario. Se il piano si apre o si allunga, ancora meglio!

Consolle a muro con pannello nascondi cavi Kosmos

Consolle a muro sospesa allungabile Kosmos

Consolle minimal con gambe in metallo e top apribile a libro Fold

Consolle Fold con piano aperto

Scrivania con piano a ribalta a scomparsa Intent

Tavolino per pc da divano

Ultima opzione, ideale solo se usi il computer per un tempo limitato, è il tavolino per portatile da posizionare davanti al divano. Puoi scegliere un modello da spostare solo quando serve, magari con altezza regolabile, oppure un tavolino con piano alzabile da sollevare solo all'occorrenza. Se scegli un modello non regolabile, attenzione al rapporto con l'altezza della seduta del divano: devi calcolare lo spazio necessario per poterti sedere correttamente.

Tavolino basso fronte divano con piano sollevabile Orlando

Tavolno con piano alzabile fino a 65 cm Orlando

 

Tavolino piccolo per pc portatile con piano in vetro regolabile in altezza Lap

Elegante tavolino da pc fronte divano con struttura decor in metallo Detroit

Puoi anche valutare un divano con mensola posteriore integrata da usare per tablet o portatile.

Divano con mensola posteriore integrata Freesofa

Quale sedia scegliere per la postazione pc in salotto

La risposta è: dipende. Dipende da quante ore usi il computer e di conseguenza da che tipo di supporto hai bisogno.

Lavori da casa

Se la tua postazione pc è in realtà il tuo ufficio meglio optare per una sedia da ufficio ergonomica. Dato che sei in soggiorno devi trovare il giusto compromesso tra comodità ed estetica, ma attenzione a non rovinarti la schiena lavorando 8 ore al giorno su una seduta non adeguata.

Sedia con schienale alto da ufficio Maeva

Sedia in pelle nera con braccioli e ruote Maeva

Sedia da ufficio con poggiatesta e schienale traspirante a rete Bill

Sedia da ufficio con schienale retato e ruote Expo Light

Sedia da ufficio di lusso con scocca in legno Suoni

Vuoi ricavare un angolo studio in soggiorno

Tu - o i tuoi figli - usate l'angolo pc per studiare o fare i compiti. In questo caso non è strettamente necessario un modello da ufficio con ruote o poggiatesta. Punta sulla comodità e su una buona ergonomia dello schienale. Non dimenticare il lato estetico, visto che la sedia sarà sempre in vista nella zona giorno.

Sedia per scrivania con schienale traspirante ergonomico

Sedia imbottita di design dalla forma particolare Farel

Sedia imbottita con schienale curvo Claire

Sedie-poltroncina colorate con schienale avvolgente Matilde

Usi il pc poche ore a settimana

Se la zona computer è usata saltuariamente solo per controllare la posta, i social, giocare qualche ora ogni tanto, puoi puntare molto di più sull'estetica. In ogni caso, non dimenticare il comfort. La postura davanti a laptop portatili e pc è sempre poco naturale, quindi una buona seduta può aiutare a scongiurare fastidi al collo, alla cervicale e alla zona lombare. Una poltroncina o sedia con braccioli è sempre la più indicata.

Sedia in cuoio con braccioli Annabeth

Sedia a poltroncina con schienale e braccioli avvolgenti Indy

Preferisci una soluzione di super-tendenza? Lo sgabello regolabile in altezza, soprattutto se ispirato allo stile industriale, è il pezzo giusto per te.

Sgabello a sella con schienale girevole e regolabile 360 Chair

Sedia-sgabello in legno regolabile in altezza con sistema a vite Tuffy

Spero di averti aiutato con i suggerimenti che hai trovato in questo articolo. Hai visto che, come sempre, anche in una casa piccola o piccolissima è possibile creare un angolo studio per il computer in salotto o un mini ufficio in soggiorno...perfino all'ingresso di casa. Basta cercare e organizzare al meglio gli spazi, anche i più impensati.

Non dimenticare gli angoli, spesso impiegati male o semplicemente ignorati. Una nicchia nella parete, un ingresso, un disimpegno: se hai bisogno di un angolo computer per lavorare, studiare, giocare, non disperare ma guardati intorno e individua le aree della casa con maggiori potenzialità. Poi, immagina cosa puoi farci e comincia a cercare quello che ti serve: una mensola? degli scaffali componibili, o una parete attrezzata modulare? uno scrittoio o una vera scrivania da lavoro? o magari la soluzione è un piccolo porta pc dal design curato?

Il decalogo ANTI-mal di schiena

  1. 1. SEDIA
    usare sedie convenzionali quando si lavora al pc è una delle principali cause di disturbi muscolo scheletrici, meglio optare per sedie da ufficio o sedie ergonomiche o a seduta attiva
  2. 2. POSTURA
    la postura ideale è la neutral position della colonna vertebrale: mantenere in verticale l'asse collo schiena per non sovraccaricare nessun punto
  3. 3. MOVIMENTO
    il tuo peggior nemico è la staticità, stabilisci delle pause in cui alzarti per sgranchire le gambe e muoverti, mentre sei al telefono approfitta per alzarti dalla sedia e camminare o fare dei piccoli esercizi (alzarsi sulle punte dei piedi, ruotare collo, spalle, tronco, flettere le gambe in avanti e indietro)
  4. 4. SEDUTA ATTIVA
    una seduta "attiva" con opportuni sistemi di oscillazione e che permette il cambio di posizione è l'ideale
  5. 5. OSSERVATI
    ogni tanto fermati e fai caso alla postura che stai mantenendo: sei troppo in avanti col collo? sei troppo indietro e stai inarcando la zona lombare? hai le gambe accavallate? siedi sul bordo della sedia? cosa fanno i piedi? le spalle sono troppo rigide? Questo ti aiuterà a capire di cosa hai bisogno: occhiali? una seduta con supporto lombare? una sedia con braccioli? un poggiatesta?...
  6. 6. ALTEZZA
    se passi tanto tempo davanti agli schermi scegli una sedia ad altezza regolabile e ricorda che la posizione degli avambracci rispetto al corpo deve essere di 90°
  7. 7. GAMBE
    i piedi attivano il flusso di ritorno del sangue verso il cuore e le gambe lavorano come un sistema di "pompaggio", ma quando non camminiamo questo diventa più difficoltoso: un poggiapiedi regolato alla giusta altezza può aiutare
  8. 8. SCHIENA
    la lordosi lombare (una leggera curvatura in avanti) è normale, non è possibile stare completamente dritti con la schiena e anzi potrebbe essere origine di dolori. Una sedia che segua la curva naturale del corpo è da preferire. Se preferisci uno sgabello meglio a seduta inclinata o a sella
  9. 9. OCCHI
    se lo schermo del pc è troppo basso alzalo con appositi supporti per evitare di sforzare troppo gli occhi
  10. 10. IDRATAZIONE
    bevi! Acqua, si intende. Con i caffè meglio non esagerare!
 

Hai bisogno del consiglio di un arredatore esperto? Clicca qui sotto e raccontaci cosa stai cercando.