Scegliere il mobile per il proprio bagno è questione di misure, finiture e lavabo. Salto i primi due elementi in gioco per passare a quello di cui voglio parlarvi più approfonditamente in questo post: quali tipi di lavabo per il bagno esistono, i loro pregi e difetti.

Scegliere il lavabo per il mobile bagno

Sembra uno di quei test "dimmi che lavabo vuoi e ti dirò chi sei", in realtà l'immagine qui sopra è solo un piccolo esempio delle centinaia di lavabi che esistono sul mercato. Tralascio volutamente i vecchi catini e le antiche brocche per passare alle più recenti forme di lavabo. In principio fu il tradizionale lavabo a colonna: quando il mobile bagno non era contemplato, ma i tubi venivano coperti dietro una colonnina in ceramica che, come uno stelo, sorreggeva la vasca.

Con il passare del tempo (e il rimpicciolimento delle stanze da bagno), l'arredo bagno è stato ripensato per concentrare le funzioni lavabo + contenitore in un unico blocco. Nascono così i mobili che conosciamo noi. E nasce così anche la vastissima gamma di lavabi che suddividiamo in:

  • lavabo integrato
  • lavabo in appoggio
  • lavabo a incasso
  • lavabo a semincasso o a sbalzo
  • lavabo consolle

Mobile bagno con lavabo integrato

Il mobile bagno con lavabo integrato nel top è una soluzione elegante, di agevole e rapida pulizia, estremamente personalizzabile a livello di forme e con un'ampia scelta di materiali. Il piano con vasca integrata è realizzato su misura sul mobile scelto e ne segue la forma (squadrata, stondata, svasata...), non presenta giunzioni e può essere realizzato in svariate forme. La malleabilità dipende naturalmente dal materiale scelto.

Tra i materiali più utilizzati troviamo il mineralmarmo, il cristallo, il Corian, il Tekor, il Tekorstone e l'eco-malta.
Questi ultimi possono essere ripristinati con il semplice impiego di una spugna e di un detergente leggermente abrasivo. Ceramica e cristallo sono sicuramente più delicati, graffi e abrasioni non possono essere risanati. La pulizia di piani di questo tipo è velocissima e garantita dall'assenza di qualsiasi tipo di giunzione. Il lavabo integrato nel piano è più costoso rispetto agli altri.

Mobile bagno con top in marmoresina con lavabo integrato Blizzard 24

Mobile bagno con lavabo integrato nel piano Blizzard 04

Mobile bagno con lavabo in appoggio

Il design e le linee offerte dai mobili con lavabo in appoggio danno la possibilità di personalizzare enormemente e dare un vero e proprio tocco di carattere all'arredo bagno.
Solitamente il materiale privilegiato per il lavabo in appoggio è la ceramica, ma se ne trovano anche in vetro e in altri materiali di design (ne esistono perfino in legno).

Mobile bagno con lavabo in appoggio in ceramica Atlantic N26

Tra i più innovativi ci sono delle miscele a base di resina o a base acrilica a cui vengono aggiunti minerali naturali. Si tratta di prodotti resistenti e di facile manutenzione che grazie alla notevole malleabilità possono essere modellati in qualsiasi forma. Sono privi di giunzioni, belli da vedere e piacevoli al tatto, oltre che rapidamente ripristinabili in caso di danni.

Mobile bagno con lavabo design in appoggio Blizzard 10

Il lavabo a incasso

Ci sono due tipi di incasso: soprapiano e sottopiano. Come suggeriscono i loro nomi, il lavabo soprapiano ha i bordi che fuoriescono e si sovrappongono al top del mobile, mentre il modello sottopiano è invascato al di sotto della superficie del piano. Materiale principe è la ceramica, insieme ai prodotti a base di resina già illustrati sopra.

Mobile bagno doppio con lavabo a incasso soprapiano N11 Atlantic

Mobile bagno con lavabo ad incasso sottopiano N43 Atlantic

Due piccoli svantaggi: chi ha poco spazio e conta sui vani contenitivi sotto il lavabo dovrà rinunciare a una parte di vano, occupato dalla vasca. Il lavabo a incasso è leggermente meno igienico rispetto agli altri, dato che a lungo andare nella zona di giunzione tra top del mobile e bordi della vasca è facile che si accumuli lo sporco. Per contrastare questo effetto basta prestare maggiore attenzione in fase di pulizia e cercare di mantenere sempre asciutto il top.

Lavabo a semincasso o a sbalzo

Facile dedurre di cosa si tratti: un lavabo a sbalzo viene parzialmente installato sul mobile ma presenta la vasca sporgente rispetto alla profondità del mobile stesso. Anche qui ritroviamo la ceramica, materiali sintetici a base di resina, ma anche il marmo.

Lavabo a sbalzo in resina per mobile bagno Atlantic N03

Mobile bagno con lavabo consolle

La consolle è solitamente un blocco unico preformato, privo di giunzioni, che viene sovrapposto a mobili bagno di dimensioni standard. Pur sembrando simili ai lavabi integrati nel top, le consolle sono meno flessibili in termini di forme e materiali (ceramica, mineralmarmo, cristallo, marmo). La differenza in realtà è legata a fattori di produzione, mentre a livello estetico le differenze sono minime.

Mobile bagno con lavabo consolle Atlantic Consolle p.50

Hai trovato il bagno che fa per te e vuoi saperne di più? Stai cercando una soluzione particolare per una stanza da bagno piccola, per un bagno padronale di lusso o per il secondo bagno con lavanderia? Clicca qui sotto e manda la tua richiesta ai nostri Arredatori.

Guarda il video "Mobili bagno: da dove iniziare"

Contatta un arredatore di ArredaClick