Brno Chair
Sedie in Metallo e Imbottite

Sedia Brno Chair ispirata a Mies Van der Rohe con struttura in acciaio cromato in due modelli. Seduta in tessuto, pelle o similpelle

€ 743,00

* Campi Necessari


A partire da € 652,35

Descrizione

Brno Chair è una sedia ispirata a Mies Van der Rohe ideata secondo il design "cantilever", ossia una sedia a due montanti ripiegati su se stessi in modo da poggiare sul pavimento e da creare la seduta priva delle gambe posteriori.
La linea dinamica ed elegante è composta da un'unica struttura a C realizzata in acciaio cromato. Questa sedia è stata progettata nel 1929 per arredare la villa Tugendhat a Brno (Repubblica Ceca); questa abitazione nel 2001 è stata inserita tra i beni tutelati dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale dell'Umanità.
Brno Chair, prodotta a partire dal 1930, è da allora è diventata un'icona della storia del design.

Qualità e Valore
sedia dal design inconfondibile ispirata all'architetto Ludwig Mies Van der Rohe
struttura in metallo cromato disponibile nel modello a sezione circolare o rettangolare
seduta e schienale proposti con rivestimento in tessuto, similpelle o pelle
ampia gamma di finitura per personalizzare un classico del design del XX secolo
esposta nella collezione del MoMA di New York dal 1976

Modello e Dimensioni
Con struttura a sezione circolare:
- cm 55 p.64 h.79
Altezza braccioli: cm 66
Con struttura a sezione rettangolare:
- cm 58,5 p.57,5 h.76
Altezza braccioli: cm 63

Altezza di seduta: cm 45,5 comune a tutti i modelli

Materiali e Finiture
Seduta e schienale:
- tessuto
- similpelle
- pelle vitello, pelle pienofiore, pelle anilina
Struttura:
- metallo cromato

Approfondimento tecnico

Specifiche Materiali
Pelle Vitello: pelle bovina proveniente da macelli europei ed extraeuropei, concia al cromo, tintura secondo normativa CEE, misura media mq 4/5, spessore 0,9/1 mm. La pelle Vitello o smerigliata ("contract" leather) è una pelle a grana corretta. E' una pelle dal prezzo molto competitivo, che presenta una discreta morbidezza al tatto e una buona tenuta nel tempo. Ottimo compromesso qualità prezzo.

Pelle Pieno Fiore: pelle bovina proveniente da macelli europei ed extraeuropei, concia al cromo, tintura secondo normativa CEE, misura media mq 4/5, spessore 1,4/1,6 mm. La pelle Fiore Stampato ("grain" leather) è sempre una pelle a grana corretta ma con spessore maggiore rispetto alla pelle Vitello. Questo ne garantisce una maggiore durata e resistenza nel tempo. La superficie della pelle è generalmente un po' più ruvida al tatto rispetto alle altre pelli.

Pelle Anilina: pelle bovina proveniente da macelli europei ed extraeuropei, concia al cromo, tintura secondo normativa CEE, misura media mq 4/5, spessore 1,1/1,2 mm. La pelle Anilina ("aniline" leather) è la pelle più pregiata utilizzata nell'arredamento. La grana superficiale si presenta naturalmente e non ha subito correzioni, tanto che è possibile intravvedere pori, venature, solchi per cui la sua superficie non è sempre omogenea come nella pelle pieno fiore o vitello. Al tatto risulta molto morbida.

Tessuto: composizione 63% cotone e 37% lino, peso 380 gr/mq, altezza 140 cm.

Informazioni Aggiuntive

Area di Produzione
Toscana
Avvertenze
Esportabile in Regno Unito e Irlanda con limitazioni
Requisiti di Montaggio
Montaggio Assente o Basilare
Peso
da 13 a 22 Kg
Metri Cubi
0,33 m³
Altri prodotti della stessa Collezione
Vedi tutti i prodotti della collezione (cod.pr)

Designer

Ludwig Mies Van Der RoheMies Van Der Rohe (27 Marzo 1886, Aachen - 17 Agosto 1969, Chicago)
Maria Ludwig Michael Mies, conosciuto come Ludwig Mies Van Der Rohe, nel 1905, dopo aver terminato gli studi si trasferì a Berlino dove lavorò fino al 1907 come apprendista nello studio dell'architetto Bruno Paul e dal 1905 al 1911 come assistente presso Peter Behrens. Orientato inizialmente verso il classicismo di Schinkel, si rivolse subito dopo la prima guerra mondiale a una propria concezione autonoma che sublimava in senso artistico-estetico l'architettura "ingegneristica" e dalla quale si originò un'influenza rivoluzionaria sull'edilizia del tempo. Le sue opere hanno cambiato la storia del design del XX secolo e molte sue idee sono diventate icone del design; tra di essere ricordiamo la poltrona Barcelona, la sedia Brno Chair e la sedia cantilever che porta il suo nome. Van Der Rohe ha progettato anche opere architettoniche tra cui grattacieli, appartamenti per la middle-class, case per le vacanze, il Museum of Fine Arts di Houston e la National Gallery di Berlino. Il riconoscimento mondiale dell'importanza della sua opera trovò espressione in numerose onorificenze.

Produttore

Questo articolo è il frutto della creatività e della sapienza artigiana che contraddistinguono l'azienda produttrice, ubicata in Toscana: una realtà nata da una vera e propria bottega, un'officina specializzata nella lavorazione di tubolari di acciaio per l'arredamento.
Coniugando l'eccellenza del "fatto a mano" che da sempre contraddistingue il settore dell'arredamento in Italia, e l'innovazione tecnologica, l'azienda si è saputa distinguere sul mercato tramite uno stile ed un'offerta inconfondibili.
La ricerca di materiali ed attrezzature meccaniche innovativi, il patrimonio culturale che solo un'azienda nata da una bottega può avere, sono gli ingredienti che contraddistinguono la produzione di questo brand leader nella creazione di arredi di design ispirati ai classici della Bauhaus e del modernariato: la collezione include tavoli, tavolini, poltroncine e sedie realizzati partendo dai disegni originali di Eames, Van Der Rohe, Eileen Gray, Mart Stam, Aarnio, Breuer, Jacobsen, Nelson.

Tavoli, tavolini, poltroncine e sedie iconiche ispirati ai classici del design

Vedi Anche